Contenuto principale

Il progetto di sviluppo della rete “tra Sybaris e Laos”, si caratterizza come un Polo Tecnico Professionale territoriale fortemente specializzato nel settore dei beni culturali, dell’enogastronomia e dell’accoglienza turistica costituito in via sperimentale per verificare e testare modelli innovativi di formazione degli studenti e di aggiornamento del personale che già opera nei settori d’intervento.

Esso si prospetta come un raggruppamento omogeneo di presidi formativi di apprendimento in situazione fondati sulla interconnessione funzionale tra i soggetti della filiera formativa e le imprese della filiera produttiva dell’area del turismo e dei beni culturali presenti nel territorio della Calabria settentrionale.

Il Polo Sybaris - Laos si propone di favorire una pluralità di opportunità educative, attraverso la realizzazione di percorsi flessibili al fine di garantire a tutti l’esercizio del diritto/dovere all’istruzione ed alla formazione, anche mediante l’apprendistato, attuare l’alternanza scuola-lavoro, proseguire nella formazione tecnica superiore o negli studi a livello universitario, fruire delle opportunità per la riconversione professionale o per l’aggiornamento in un’ottica di apprendimento permanente lungo tutto l’arco della vita.

Il Polo formativo “tra Sybaris e Laos” si configura pertanto come contesto privilegiato di incontro tra le istanze provenienti dal mercato del lavoro e dal sistema economico e la progettazionedell’offerta formativa.

Tipologia di Utenza

Ai corsi del Polo Tecnico Turistico “Tra Sibarys e Laos” possono iscriversi:

  • Allievi delle scuole secondarie partner, compresi i corsi serali e le scuole carcerarie
  • Operatori turistici e culturali adulti che intendono rientrare in formazione frequentando specifici corsi di approfondimento e/o orientamento
  • Docenti e formatori degli enti partner interessati ad implementare le proprie competenze linguistiche, informatiche e/o culturali;

Il programma formativo e didattico è orientato all’acquisizione di saperi che permettano una reale integrazione culturale e sociale

e che sostengano ed accompagnino i percorsi di formazione professionale.

Tutte le attività sono rivolte a :

  • Conseguire una maggiore capacità di autoconoscenza e di autovalutazione
  • Individuare potenzialità e competenze necessarie al più appropriato inserimento nella società e nel mondo del lavoro
  • Acquisire la capacità di costruire un progetto di sviluppo professionale a misura della propria persona

Guarda l'offerta formativa